Grappolo D'Oro 2017

Se voli vedè la festa più bella

non c'è bisogno de slaccià la pattuella

basta che prima de venì a ballà e magnà

te rvesti come quillo che badava a lo pujà... *

*Se vuoi vedere una bella festa

non necessita un tuo grande "impegno"

basta che prima di venire a ballare e mangiare,

ti vesta come si vestivano anni fa i contadini.

 

Mostra Fotografica

 

Mostra di

Silvestro Pistolesi

"Geniale per natura"

SERVIZIO NAVETTA GRATUITO

 

Gustando Montesanto

Tanta musica e animazione

con Bacco DJ

Alle 15.30 presso

il Teatro Bruno Mugellini

"CINEMA A TEATRO"

con proiezione del film

Pets - Vita da Animali

Alle 18.00 concerto

e divertimento assicurato con

MARIO VINCI & NENO SGRASSI

Succo Di Marca!!!

 

 

 

 

 

 Grazie GDO 2018

Quindi... Grazie agli sponsor,

a chi ha partecipato,

a chi ha lavorato senza sosta

per la perfetta riuscita di questo evento.

Grazie a chi ha partecipato senza lamentarsi,

ed anche a chi in un modo o nell'altro

si è lamentato,

perchè ci ha fatto capire che quando

non si è all'interno dell'ingranaggio,

non si capisce come funziona una macchina

tanto complessa,

ed è quindi invitato a partecipare,

a spingere la ruota,

a tirare le leve,

e a vedere come va avanti la macchina

dal di dentro,

perchè vederla passare è bello,

ma guidarla di più.

Grazie ai gruppi che hanno suonato,

ai DJ, agli artisti, ai locandieri,

ai creatori dei carri

ed a tutte le persone che contribuiscono

alla loro realizzazione e animazione,

senza la quale la festa non esisterebbe,

o non sarebbe così "FESTA".

Grazie all'amministrazione comunale

per la proficua collaborazione,

che negli ultimi anni si

è ulteriormente sviluppata,

con nostro immenso piacere.

Grazie ai carabinieri, alla protezione civile,

alla croce rossa.

Un ringraziamento particolare va

al geometra Angelo Cipro,

per la sua professionalità,

per la sua amicizia

e per tutto quello

che ha fatto per noi...

 

ed infine grazie a noi della ProLoco,

che vi sopportiamo e supportiamo

nonostante tutto...

alla prossima, stay tuned!!!

 

 

 

 

 

 

 

E questa è una piccola photogallery

degli eventi passati:

 

 

 

 

L'EVENTO

zz img 9409 ok mediumIn occasione del Grappolo d'Oro la città di Potenza Picena, si colora di festa, bandiere, striscioni e tante decorazioni sparse per tutto il paese fanno da contorno al grande evento di fine settembre.

Tanti anni di successi hanno permesso a questa manifestazione di crescere e di farsi conoscere per tutta l’Italia. Le serate più intriganti e ormai storiche sono quelle enogastronomiche e culturali che si sviluppano nell'ultima settimana di settembre, in primis il convegno, la serata delle vergare; quelle di degustazione dei vini rossi e bianchi abbinati alle tipicità marchigiane, nonché il “premio poesia”.

 

p1080308Ma questo è solo l'antipasto, perché migliaia di persone proveniente dal centro Italia, inonderanno Potenza Picena nell'ultimo week end di settembre, per vivere l'atmosfera magica delle mitiche NOTTI d'ORO, dove il paese riprenderà le antiche vesti medioevali, e le fantasie oniriche inizieranno ad animarsi.

p1080264

Musica live, spettacoli e tanto divertimento occuperanno ogni via e piazza del paese, cantine e stand gastronomici allestiti a festa, mercatini dell’artigianato, mostre, artisti di strada, strutture gonfiabili per i più piccini, tanti spettacoli, cibo e vino a volontà fino all’alba.

E la chiusura della manifestazione di domenica non è da meno con la tradizionale SFILATA dei CARRI ALLEGORICI. Storia e folklore faranno da contorno ai carri dei rioni, che ogni anno attraggono tantissima gente per ammirare le opere architettoniche ed artistiche racchiuse in piccoli musei all’area aperta.

 

 

 CENNI STORICI E CURIOSITA’

Il 9 Ottobre 1955 si svolgeva a Potenza Picena la prima festa del Grappolo d’Oro, dedicata alla celebrazione dell’uva e alle tradizioni folkloristiche della nostra terra. Sono trascorsi 63 anni ed alla fine del mese di settembre 2017 si svolgerà la 57° edizione.

 

Grappolo d'Oro 1957 from Onofri Paolo on Vimeo.

Riprendendo la tradizione della festa nazionale dell’uva, istituita nel 1930 e che si svolgeva in ogni comune d’Italia la prima settimana d’Ottobre il Sindaco insieme ad un comitato organizzatore decise di organizzare questa prima festa, che intendeva valorizzare un prodotto della nostra terra, l’uva, molto importante nel contesto della nostra agricoltura.

La popolazione potentina ha sempre partecipato attivamente alla festa costruendo carri allegorici o allestendo locande tipiche dove si possono gustare piatti della tradizione contadina potentina e vini delle nostre cantine locali.

Dopo la prima edizione le successive feste del Grappolo d’Oro migliorano nell’organizzazione e in eleganza.

Il logo della Festa, una donna con i vestiti tipici marchigiani, che sorregge un cesto carico d’uva e sullo sfondo il palazzetto del Podesta’e la Torre Civica di Potenza Picena, si è iniziato ad utilizzare solo nel 1959 in precedenza il logo era un Grappolo d’Oro.

Background Image

Header Color

:

Content Color

: